Superlega: la Top Volley batte il Verona 3-1

Foto Fabio Pirazzi per Top Volley

Foto Fabio Pirazzi per Top Volley

LATINA – La Top Volley s’impone in quattro set a Verona nella sesta giornata della Superlega. Terza vittoria consecutiva e tre punti per i pontini che si portano a quota 10 raggiungendo Perugia al quinto posto. Una gara ben giocata dalla formazione di Gialorenzo Blengini che partita dopo partita cresce il proprio livello di gioco. Trascinatore Sasa Starovic che chiude con miglior marcatore con 27 punti, ma da annotare anche 10 ace e un’ottima efficacia in attacco. La gara si è aperta ricordando il collega Gabriele Viscomi con un minuto di raccoglimento.

“Finalmente si è vista la squadra che pensavamo di avere – afferma Gianrio Falivene – Tre bande di livello intercambiabili, uno Starovic che tornato il bomber che conoscevamo, un regista come Sottile che oggi ha dimostrato di essere anche un grande battitore e dei centrali che continuano a fare muri. Continuiamo così che siamo sulla buona strada”.

 Sasa Starovic: “Questa era una gara molto importante per noi, terza vittoria consecutiva che ci da molta fiducia. Abbiamo giocato con molta continuita, meglio che le altre gare. Contro una buona squadra con ottimi giocatori. Dall’inizio li abbiamo messi sotto pressione imponendo il nostro gioco. Noi dobbiamo lavorare sulla nostra fiducia e sono queste vittorie a darcela. Questo è una vittoria di tutta la squadra”.

 Simone Anzani: “Arrivavamo da una gara positiva a Perugia dove siamo stati fino alla fine a combattere per la vittoria. Siamo sulla strada della costruzione, abbiamo bisogno di fiducia”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto