Torna il Latina Vertical Sprint, appuntamento il 18 gennaio

loc verticalLATINA – Tornerà con il nuovo anno una delle gare sportive più appassionanti: l’ascesa della Torre Pontina, scalino dopo scalino. E’ la seconda edizione della Reale Mutua Assicurazioni Latina Vertical Sprint, in programma il 18 gennaio alle ore 11. Sulla scia delle più famose  competizioni che si svolgono sulle rampe dei grattacieli di New York, Taiwan, Taipei, China, Spagna, Singapore, Brasile, Cina, Vietnam, il Latina Vertical Sprint, unica del genere in Italia,  precederà di un mese la tappa sul famoso Empire State Building. Radioluna sarà media partner dell’evento.

Lo scorso anno furono oltre 100 partecipanti allo start pronti a scalare nel minor tempo possibile i 702 gradini lungo i 137 piani fino alla vetta, posta a 128 metri di altezza. Ideata da Mariacristina Maione (Maione Store) e dall’ingegnere Alberto Spagnoli (presidente ASD Latina Runners), la manifestazione (che sarà a numero chiuso) è destinata a superare i numeri della prima edizione. Parteciperanno i più forti specialisti del mondo nella disciplina, molti dei quali saranno a Latina per allenarsi alla sfida newyorkese.

La scorsa edizione è stata vinta dai coniugi Dario Fracassi e Cristina Bonacina, coppia del bergamasco tesserata con la Talamona Sondrio. Nella categoria uomini Fracassi ha tagliato il traguardo in 3 minuti e 48 secondi, lasciandosi alle proprie l’ algerino Abdikar Mohamed, Sergio Contenta Sergio e soprattutto l’ olimpionico Tayeb Filali, la “Gazzella dei Monti Lepini”, specialista del mezzofondo e fondo internazionale, a dimostrazione della particolarità della gara e del tipo di preparazione richiesta. Nella categoria donne, Cristina Bonacina, campionessa del Mondo e seconda all’Empire State Bulding di New York, ha impiegato 4 minuti e 48 secondi. Vanta un curriculum di più di 60 gare tra i grattacieli di tutto il mondo.

LA FORMULA – La formula, che nella prima edizione prevedeva la partenza degli atleti in gruppi di 5 atleti alla volta, potrebbe cambiare. Saranno comunque i giudici di gara a stabilire batterie o griglie di preferenza. Sarà rilevato il tempo cronometrico ‘real time’ (dal punto di partenza al punto di arrivo); il cronometraggio avverrà con microchip e sarà a cura della TDS (Timing Data Service).

Per info ed iscrizioni alla Reale Mutua Assicurazioni Latina Vertical Sprint rivolgersi presso il punto vendita Maione Store, di Mariacristina Maione (via Tiziano a Latina – telefono 0773 368960, sito internet www.maionestore.com). Per tutti gli atleti è previsto un pacco gara con maglia tecnica ed integratori. Per iscriversi è fondamentale il certificato medico sportivo. Lo sport in sicurezza, grazie alla sinergia con il Centro di Medicina dello Sport “Aimone Finestra”, è la campagna di sensibilizzazione, che accompagna l’evento. Alla fine però posso arrivare in vetta, Un po’ di corsa, un po’ camminando, un po’ appoggiandosi ai corri mano.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto