operazione mare sicuro

Raccolta illegale di mitili, mille euro di multa

Primo weekend di vigilanza e prevenzione svolto dalla polizia marittima della Guardia Costiera

Guardia Costiera

GAETA – Circa mille euro di sanzioni elevate nel fine settimana dagli uomini della Guardia Costiera nell’ambito dei controlli  “Mare Sicuro”, iniziati con l’avvio della stagione estiva, per la tutela della sicura e corretta fruizione delle spiagge e del mare. Al fine di garantire la sicurezza dei molteplici bagnanti, particolare attività di vigilanza e prevenzione è stata svolta dalle unità navali di polizia marittima della Guardia Costiera, nelle zone di mare in prossimità delle aree riservate alla balneazione.

La sanzioni amministrative sono scattate per due unità da diporto che avevano ormeggiato all’interno della fascia di mare riservata alla balneazione, con grave pericolo per i bagnanti presenti, in violazione dell’ordinanza di sicurezza balneare della Capitaneria di porto di Gaeta. L’intervento dei militari della Guardia Costiera si è reso necessario anche nei confronti di due acquascooter che navigavano nella rada di Gaeta, all’interno di Punta dello Stendardo, in violazione della ordinanza che individua le aree in mare dedicate a questi mezzi. Nel pomeriggio di ieri, i militari della Guardia Costiera di Gaeta, impegnati nei controlli sulle spiagge e sul litorale cittadino, individuavano, sulla scogliera della darsena pescherecci di Gaeta, un pescatore sportivo intento nella raccolta di mitili. I militari intervenuti, constata una raccolta di mitili di circa dieci chilogrammi, in violazione del limite massimo fissato in tre chilogrammi per pescatore sportivo, procedevano ad elevare una sanzione di circa mille euro. I mitili, sottoposti a sequestro, venivano rigettati in mare dalla motovedetta di polizia marittima della Guardia Costiera di Gaeta.

Ogni situazione di emergenza in mare potrà essere segnalata alla Sala Operativa della Guardia Costiera di Gaeta, tramite numero telefonico, gratuito, di emergenza in mare 1530, attivo 24 ore su 24.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto