51° Festival Pontino

Il pianista Roberto Prosseda a Buongiorno Festival

"A Sermoneta vent'anni fa frequentavo i corsi, oggi insegno: la magia è la stessa"

ROBERTO PROSSEDASERMONETA –   “A Sermoneta vent’anni fa frequentavo i corsi, oggi insegno e suono ai concerti, la magia è la stessa”. Roberto Prosseda, pianista di fama internazionale nato e cresciuto a Latina, ma ormai cittadino del mondo, quest’anno torna al Festival Pontino per un concerto (il 1 agosto con la Camerata Du Léman alle 21 al Castello Caetani) e per insegnare “REC & PLAY”, un Laboratorio di perfezionamento pianistico focalizzato sull’incisione discografica (dal 29 luglio – 3 agosto).

Ne abbiamo parlato con lui su Radio Luna. ASCOLTA

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto