a lanuvio

Tris di artisti per la seconda notte del Caroso Festival

Note e recitazione con Sandro Lazzari-Luca Tirozzelli Duo e Michele Di Filippo

Michele Di FilippoLANUVIO   – Tre artisti in una notte sola per la seconda giornata del Caroso Festival, la 21° edizione della rassegna concertistica dedicata alla chitarra. Martedì 4 agosto, sul palco del Teatro Don Bosco di Lanuvio il Sandro Lazzari-Luca Tirozzelli Duo e Michele Di Filippo, performance tra note e recitazione.

Le musiche, per Lazzeri e Tirozzelli, accompagneranno il testo teatrale tratto da “Platero y yo” di Juan Ramon Jimenez, con musiche di Eduardo Sainz de la Maza, disegni scenografici di Chiara Cardini  per la regia di Luciano Falcinelli. Mentre Di Filippo proporrà le opere di Mangone “Un sueno en la floresta”, di Piazzolla “Adios Nonino”, di Dyens “Saudade n° 3” e dello stesso Di Filippo “Le Nuvole” e Studi n. 1 e 3″

CHI SONO – Sandro Lazzeri, sardo di nascita, ha svolto un’intensa attività concertistica sia come solista che in svariate formazioni cameristiche. E’ stato ospite per importanti associazioni concertistiche in Italia, Germania, Francia, Inghilterra, Grecia, Albania, Svizzera, Spagna, Austria, U.S.A, Irlanda. Ha effettuato prime esecuzioni di opere contemporanee ed ha partecipato a spettacoli teatrali, trasmissioni per la Rai ed emittenti private, collaborando con attori e registi di prestigio. Dal 2010 è organizzatore del concorso “Jaopone da Todi nuove musiche per la scuola”, atto ad incentivare e diffondere il repertorio delle scuole medie ad indirizzo  musicale, realtà importantissima  nel panorama musicale italiano.

Luca Tironzelli è attore e musicista perugino. Nato nel 1971 si è diplomato in violino e composizione sotto la guida di Patrizio Scarponi ed Edgar Alandia. Ha iniziato giovanissimo l’attività concertistica e per oltre un decennio è stato membro dell’Orchestra d’archi Symphonia Perusina con la quale ha effettuato numerose registrazioni discografiche. Parallelamente a quella musicale, intraprende l’attività teatrale, quale naturale estensione della propria vocazione artistica, formandosi inizialmente sotto la guida di Luciano Falcinelli per proseguire con Yves Lebreton, Ninni  Bruschetta e, in  Canada, con Laura Facciponti.

Michele Di Filippo inizia i suoi studi musicali presso l’Accademia Chitarristica dei Castelli Romani, sotto la guida del Maestro Andrea Pace, partecipando giovanissimo  a molti eventi musicali, si perfeziona poi con i maestri Cristiano Poli Cappelli e Matteo De Rossi. Dal 2010 partecipa ed è vincitore di diversi premi e riconoscimenti in vari Concorsi nel territorio nazionale sia come solista che in varie formazioni da camera. Ha effettuato delle registrazioni presso la Radio Vaticana per la trasmissione Diapason diretta da Stefano Corato. Nel 2014 pubblica il suo ultimo album “Il Viaggio”.

I prossimi appuntamenti sono: mercoledi 5 agosto presso la Sala Comunale di via Roma a Ponza dalle ore 21.15 Duo Firenze; giovedi 6 agosto presso la Chiesa San Michele Arcangelo di Sermoneta dalle ore 21.15 Gian Marco Ciampa; venerdi 7 agosto presso la Chiesa San Michele Arcangelo di Sermoneta dalle ore 21.15 Thiago Colombo; sabato 8 agosto presso la Chiesa San Michele Arcangelo di Sermoneta dalle ore 21.15 Cecilio Pereira.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto