IL DELITTO

Omicidio al Felix, giovane accoltellato durante Miss Romania, muore dissanguato. Arrestato a Sezze l’omicida

Violenta lite nel locale, poi spunta un coltello. Fermati anche i complici, ritrovata l'arma

Shares

[flagallery gid=611]

LATINA – Nel giro di poche ore gli agenti della Squadra Mobile di Latina hanno arrestato il presunto responsabile dell’omicidio avvenuto intorno alle 4 di domenica mattina al Felix di via Don Torello dove si stava svolgendo il concorso Miss Romania. Marius Airinei, romeno di 35 anni residente a Latina, è morto durante una colluttazione per motivi di gelosia; a quanto pare stava ballando con una delle concorrenti quando lei ha attirato i complimenti di un altro connazionale. A quel punto, complice anche l’alcol, è scoppiata una rissa ed è partita la coltellata all’inguine che ha reciso l’arteria femorale della vittima che dopo il fendente ha fatto pochi passi ed è crollata a terra sulle scale del locale.

Nel primo pomeriggio, dopo aver interrogato diverse persone, a Sezze, la polizia ha fermato il presunto autore del delitto Gheorghe Tirim di 36 anni, titolare di una ditta di giardinaggio, poco dopo sono stati fermati i suoi complici, tutti di origine romena. Gli investigatori guidati  dal vicequestore aggiunto Antonio Galante hanno lavorato a ritmo serrato sotto il coordinamento del pm Luigia Spinelli, recuperando anche l’auto usata per la fuga grazie alla complicità di alcuni connazionali e l’arma del delitto che era sporca di sangue.  La polizia è riuscita a risolvere il caso incrociando una serie di testimonianze raccolte subito dopo i fatti, le foto scattate durante la festa e le immagini dell’impianto di videosorveglianza del locale.

La Procura ha disposto il sequestro della discoteca, una tra le più conosciute di Latina e provincia che di recente era stata data in gestione. (Nella foto di proprietà di Radio Luna, in prima pagina l’autore dell’omicidio mentre viene portato in carcere)

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto