GIUDIZIARIA

Operazione Dusty Trade, al via gli interrogatori

Saranno ascoltati Andrea Nicastro, Salvatore Martano, Giovanni Vartolo ed Enzo De Meo

LATINA – Al via questa mattina davanti al gip del Tribunale di Latina Mara Mattioli i primi interrogatori degli arresti dell’operazione Dusty Trade portata a termine dalla Guardia di Finanza e coordinata dai sostituti procuratori Luigia Spinelli e Giuseppe Bontempo. Saranno ascoltati Andrea Nicastro, Salvatore Martano e Giovanni Vartolo, coinvolti già nell’inchiesta Super Job, mentre a Cassino dove si trova detenuto è in programma l’interrogatorio di Enzo De Meo, il giudice non togato della Commissione Tributaria Provinciale accusato di corruzione, una volta che sarà interrogato gli atti saranno poi inviati a Latina. Lunedì invece proseguiranno gli interrogatori con le altre persone che si trovano detenute agli arresti domiciliari.
Le indagini della Guardia di Finanza sono nate proprio nel corso degli accertamenti su Super Job quando è emersa la condotta in particolare del funzionario dell’Agenzia delle Entrate Andrea Nicastro che ha venduto la sua funzione in cambio di soldi e di favori. Dalle intercettazioni telefoniche e ambientali gli investigatori hanno scoperto un collaudato sistema corruttivo che oltre all’Agenzia delle Entrate ha riguardato anche la Commissione Tributaria Provinciale e il magistrato De Meo, il cui ruolo nell’inchiesta è stato centrale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto