domenica 8 aprile

Maria Goretti. La violenza e il perdono

A Sezze la presentazione del libro di Antonio Polselli

LATINA – Sarà presentato domenica 8 aprile alle 17.30 nella Chiesa di Sant’Anna a Sezze il libro di Antonio Polselli Maria Goretti. La violenza e il perdono, pubblicato da Atlantide editore, diretta da Dario Petti.

“Chiunque oggi segue i fatti salienti della cronaca quotidiana dei giornali, della radio o della televisione può rendersi conto – si legge nella sinossi del volume – che la storia di Maria Goretti, verificatasi più di cento anni fa, è ancora attuale. La tragica vicenda, verificatasi nel lontano 5 luglio del 1902 in terra pontina, che portò alla morte violenta di Maria da parte del giovane ventenne, Alessandro Serenelli, è una vicenda, inserita in una particolare cornice storico-ambientale, che colpisce ancora oggi l’immaginazione individuale e collettiva.

Nel volume illustrato da Marcello Trabucco si trova anche la descrizione delle condizioni di vita dei villaggi rurali dell’epoca, la povertà, l’ingiustizia sociale e i fenomeni migratori.

Ad organizzare l’evento l’associazione culturale Quincunx e il Centro Studi Semata in collaborazione con la Confraternita della Buona Morte, sorta a Sezze nel XVI° secolo per dare degna sepoltura ai defunti ed ospitata oggi proprio nella Chiesa di Sant’Anna. Ad accompagnare l’autore  saranno il professor Giancarlo Onorati, docente di storia e filosofia, ed Egle Carlesimo docente religione, entrambi del locale liceo Pacifici-De Magistris, mentre modererà l’incontro Gianluca Ciarlo, priore della Confraternita della Buona Morte.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto