IL 24 MAGGIO

ll Cielo sopra il Circeo: sotto le stelle del Parco Nazionale

L'evento da Saporetti a Torre Paola

SAN FELICE CIRCEO – Il Cielo sopra il Circeo: sotto le stelle del Parco Nazionale. E’ il titolo di un astro-tour che si terrà il 24 maggio, con inizio al tramonto, organizzato dal Parco Nazionale del Circeo. L’appuntamento è sulla spiaggia di Torre Paola, ospiti dello storico stabilimento Saporetti.

“A partire dal tardo pomeriggio  – spiegano dal Parco – sarà possibile ammirare lo spettacolo suggestivo del Sole che tramonta sul mare, ad occhio nudo e tramite il telescopio. Al calar della sera, i partecipanti potranno compiere un “viaggio nello spazio” con l’osservazione guidata con il telescopio del cielo stellato e di alcuni affascinanti oggetti celesti come Venere, Giove e la Luna”.

La serata è ad ingresso gratuito, con prenotazione obbligatoria per favorirne l’organizzazione. L’AstroTour avrà inizio alle 19:30 con l’accreditamento e la presentazione e proseguirà all’incirca fino alle ore 23.00 con l’osservazione astronomica guidata e accompagnata dalle spiegazioni degli esperti.

L’evento è promosso dall’Ente Parco Nazionale del Circeo in collaborazione con Astronomitaly – La Rete del Turismo Astronomico nell’ambito della Settimana Europea dei Parchi, che ricorda l’istituzione del primo parco europeo avvenuta in Svezia il 24 maggio 1909. In concomitanza della Settimana Europea dei Parchi, la Direzione Capitale Naturale Parchi e Aree Protette della Regione Lazio ha coinvolto tutte le Aree Protette del Lazio organizzando l’iniziativa “Il Cielo del Lazio” con lo scopo di promuovere la scienza e la natura con un focus particolare sull’osservazione del cielo notturno.

In caso di maltempo l’evento sarà rinviato a data da definirsi. L’eventuale comunicazione di rinvio e la nuova data saranno pubblicate sul sito di Astronomitaly e sulla pagina Facebook dedicata all’evento.

Informazioni sull’evento e prenotazioni: https://astrotourism.com/viaggi/sotto-le-stelle-del-parco-nazionale-del-circeo/

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto