il 23 settembre

Gabriele Lavia apre la stagione al Teatro Fellini di Pontinia. Pernarella: “Si parte”

In scena Il sogno di un uomo ridicolo di Dostoevskij

PONTINIA – Domenica 23 settembre (alle 21) va in scena il primo appuntamento della Stagione Teatro Fellini di Pontinia (fuori abbonamento). Gabriele Lavia mette in scena il suo vero e proprio cavallo di battaglia, Il sogno di un uomo ridicolo di Dostoevskij e offre una riflessione profonda e appassionata sulla condizione dell’essere umano. Il monologo rappresenta un mondo che si è condannato alla sofferenza, auto-recluso, serrato e costretto in una metaforica camicia di forza, condizione e impedimento di ogni buona azione.

“Molti anni di lavoro per arrivare a questo obiettivo – commenta il direttore artistico Clemente Pernarella che parlerà della Stagione oggi (martedì 18) alle 18 su Radio Luna al microfono di Francesca Balestrieri  – L’appuntamento segna l’inizio del progetto e la partenza delle attività”.

PER INFO E PRENOTAZIONI
3925407500
0773339172
info@fellinipontinia.it
Biglietto Unico Intero €20,00
Ridotto over 65/ under 26 €15,00

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto