cronaca

Perseguitava il parroco di Formia, la polizia arresta lo stalker

Aggressioni, minacce e insulti avevano costretto anche ad interrompere le Messe

FORMIA – Perseguitava il parroco responsabile di un oratorio di Formia. Ieri sera i poliziotti del commissariato hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Cassino, nei confronti di un cittadino formiano di anni 36 accusato di  atti persecutori nei confronti del religioso. Aggressioni, minacce e insulti avevano avuto come effetto anche l’interruzione di alcune celebrazioni religiose e di attività di catechismo e sportive.

Il comportamento aveva destato forte allarme sociale a Formia e preoccupazione tra i numerosi frequentatori, anche giovanissimi e molto anziani, dell’oratorio e della parrocchia mentre i  comportamenti si erano fatti via via più violenti e frequenti, rivolti anche agli operatori dei servizi sociali del Comune di Formia che seguivano l’uomo proprio per il disagio.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto