IL VARO DEL DRAGON BOAT
Appuntamento a Sabaudia con la Lilt

Il Dragon Boat

Il Dragon Boat

LATINA – La LILT Sezione Provinciale di Latina e il Gruppo Donna Più di Latina varano domani il loro  Dragon Boat. L’appuntamento è alle 10.30 al Circolo dei Canottieri di Sabaudia.

“Il progetto si pone l’obiettivo di far svolgere l’attività fisica di canoa/dragone per facilitare il drenaggio linfatico per le donne operate di tumore al seno. L’attività rappresenta un efficace fattore di reintegrazione sociale che riunisce attraverso un’attività ludica svolta in un ambiente naturale  come è quello del  lago di Sabaudia, la condivisione dell’uscita dalla malattia attraverso una disciplina che appartiene ad uno sport praticato da oltre 115 anni in tutto il mondo e riconosciuto dalla Federazione Dragon Boat”, spiega in una nota il presidente della Lega Tumori di Latina, Alessandro Rossi.

L’idea è nata  nel 2010 dal Gruppo Donna Più della LILT di Latina capeggiato dalla fisioterapista Dott.ssa Anna Maria De Cave e seguito da un team di professionisti volontari della LILT e del Circolo dei Canottieri di Sabaudia che curano l’ attività motoria in palestra,  attività di linfodrenaggio, di massoterapia e naturalmente di Dragon Boat sul lago di Sabaudia per un totale di oltre 5000 prestazioni l’anno.

“Il gruppo Donna Più  – spiegano dalla Lilt – ha inoltre conquistato più volte il titolo di Campione di Italia del Gruppo Donne in Rosa Federazione Italiana Dragon Boat.Grazie all’acquisto dell’ imbarcazione “Dragon Boat” si è completato in modo efficace ed efficiente un percorso riabilitativo in corso presso la sede LILT di Latina e indirizzato a circa 50 donne attualmente in cura”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto