BORSEGGIO AL MERCATO
Il ladro patteggia e torna libero

Shares
Il Tribunale di Latina

Il Tribunale di Latina

LATINA- Ha patteggiato la pena di otto mesi di reclusione e 200 euro di multa. E’ la sentenza emessa oggi dal Tribunale di Latina nei confronti del giovane algerino di 32 anni che ieri mattina al mercato del martedì in via Rossetti nel capoluogo ha borseggiato una donna che era insieme alla figlia prendendole il portafogli. Erano stati due agenti di polizia, padre e figlio, che erano fuori servizio a catturare il giovane. L’arresto è stato convalidato e l’imputato è tornato in libertà.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto