ASSISTENTI FAMILIARI
Il Comune istituisce il Registro

comune latina con pallaLATINA – L’Assessorato ai servizi sociali del Comune di Latina ha formalizzato un bando destinato alla creazione di un Registro Distrettuale degli Assistenti Familiari. Si tratta di uno strumento istituito dal Distretto Latina con provvedimento del Comitato dei Sindaci del 03.10.2013 al fine di qualificare sia la figura professionale dell’Assistente Familiare, attraverso il riconoscimento delle esperienze formative e lavorative utili allo svolgimento della professione, sia di favorire l’incontro tra domanda ed offerta attraverso uno strumento adatto a far emergere le risorse presenti sul territorio di professionisti del settore.

Sarà quindi possibile per le famiglie che hanno bisogno di rivolgersi a queste figure specializzate, attingere ad un elenco del Comune dove sono disponibili solo persone altamente qualificate che hanno conseguito un attestato di qualifica professionale.

«È volontà concreta dell’Assessorato ai servizi sociali e dell’Amministrazione – ha affermato l’Assessore Patrizia Fanti – dare seguito alla procedura di formazione che lo stesso assessorato aveva messo in piedi organizzando, grazie al contributo della Regione Lazio, corsi di formazione professionale per assistenti familiari. Nel registro ci saranno quindi operatori altamente qualificati al fine di garantire il massimo servizio alle persone che ne faranno richiesta».

Il Registro degli Assistenti Familiari sarà inoltre un registro distrettuale che, oltre al Comune di Latina, comprende anche operatori dei Comuni di Norma, Pontinia, Sabaudia e Sermoneta.

Per il ritiro delle domande di iscrizione, ci si può rivolgere al Segretariato sociale, in via Duca del mare, 7.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto