NARDI PRONTO PER LA VETTA
Fase cruciale per la spedizione

genalo peak

LATINA – Dopo gli allenamenti dei giorni scorsi sino a quota 5900 metri, l’apinista di sezze Daniele Nardi si sente pronto per la vetta della Regina delle Montagne. Lo scrive sul suo diario. E’ la sfida al Nanga Parbat (8125m) per realizzare la prima salita invernale. Lo stile è lo stesso del tentativo dell’inverno 2013, lo stile alpino. L’obiettivo è terminare la salita dello sperone Mummery, la via più diretta del versante Diamir verso la vetta del Nanga Parbat mai percorsa prima.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto