SEQUESTRO DI CARNEVALE A FONDI
Sequestrati 1500 articoli cinesi

carnevaleFONDI – 1500 articoli di Carnevale potenzialmente pericolosi, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza GdF nell’ambito di un controllo specifico. L’operazione è scattata quando i militari hanno scoperto un furgone che, in piena notte, scaricava merce destinata ad  un minimarket gestito da un cinquantenne cinese residente a Fondi. Il successivo controllo effettuato con il sistema anticontraffazione, in grado di mettere in rete tutti gli operatori del settore titolari di marchi industriali, ha permesso di scoprire che abiti,  maschere, accessori e trucchi in vendita nell’esercizio provenivano dall’ estremo oriente  e non erano omologati dalla comunità europea. I prezzi praticati, decisamente concorrenziali, hanno fatto arrabbiare qualcuno che ha sporto denuncia al 117.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto