Riciclavano auto rubate, arrestati tre italiani. Sono accusati anche di tentato sequestro di persona

poliziaLATINA – Riciclavano auto rubate Tre italiani componenti di un’organizzazione criminale ritenuti responsabili, in concorso tra loro, di tentato sequestro di persona, violenza privata e lesioni personali aggravate dall’uso dell’arma da fuoco ai danni di un cittadino di origine romena, sono stati arrestati dal personale della Squadra investigativa del Commissariato di Anzio-Nettuno. L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal Gip presso il Tribunale di Latina, su richiesta di quella Procura della Repubblica.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto