Pescatore trovato cadavere in spiaggia a Ponza

A Pontina un giovane agricoltore si toglie la vita

L'isola di Ponza

L’isola di Ponza

PONZA – Il corpo di un uomo è stato trovato  sulla spiaggia di Santa Maria a Ponza. L’uomo è un pescatore dell’isola che aveva un fisico logorato da problemi di salute. Si tratta di Antonio Mazzella, 36enne figlio dei proprietari di una paranza. Secondo la ricostruzione dei Carabinieri intervenuti sarebbe uscito ieri sera di casa per bere qualcosa in un locale. Da quel momento del ragazzo non si sono avute più notizie. Il corpo è trovato davanti alla pensione “Silvia”. Sul posto anche il medico legale.

A TERRACINA invece un giovane agricoltore è stato trovato morto all’interno della sua abitazione sulla Migliara 56. Tutto farebbe pensare ad un suicidio anche se l’uomo, che aveva32 anni, a stare ai primi racconti, non aveva mai dato segni di depressione o di squilibrio. A fare la terribile scoperta un familiare. 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto