Terracina, scoperto un campo di mariuana vicino allo stadio

Era stata coltivata su un terreno comunale

piantagione mariuana a terracina

La foto scattata dall’elicottero della Finanza

TERRACINA – Un campo di mariuana vicino allo stadio Colavolpe. Lo hanno scoperto i finanzieri di Terracina sorvolando la zona con l’elicottero della sezione aerea del Reparto operativo aereonavale di Civitavecchia. La ricognizione attenta eseguita dall’alto ha permesso alle fiamme gialle di individuare una piantagione ben nascosta tra i canneti su un terreno comunale, a pochi metri dall’impianto sportivo dove si allenano le giovani promesse del calcio terracinese. Recise dai militari centodieci piante di canapa indiana per un peso complessivo di circa 115 kg. I coltivatori avevano pensato a tutto creando un  impianto artigianale d’irrigazione, costituito da un motore a miscela capace di prelevare autonomamente l’acqua dal canale attiguo collegato ad una lunga trama di tubi ognuno corrispondente ad una singola pianta.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto