Gastronomia e volontariato: aperta la scuola di cucina SALE

INAUGURAZIONE_SALE_4LATINA – Successo per la cerimonia di inaugurazione della scuola di cucina “SALE, Scuola Amatoriale e Laboratorio Enogastronomico” che si è svolta alla Corte degli Ulivi di Pontinia. Fra una degustazione e l’altra gli ospiti hanno potuto ammirare la cucina e le sale che ospiteranno i corsisti che frequenteranno i corsi di cucina, pasticceria, cake design, intaglio frutta, degustazione vini, cucina medioevale, cucina etnica, bar tender, galateo della tavola, e così via.
Durante la serata sono stati presentati i vari docenti, una squadra che si presenta quasi tutta al femminile e che rappresenta il giusto equilibrio fra capacità culinarie e didattiche, con un attenzione particolare all’estro e all’economia domestica. La scuola ha un suo personale spirito, quello di rendere tecniche anche le lezioni di carattere amatoriale, una scelta didattica che permetterà agli allievi di muoversi agilmente in cucina, senza dover ricorrere a ricettari o altro.
Presente in prima fila l’associazione di volontariato Pontireti, onlus che si occupa della prevenzione del disagio giovanile, con la quale l’associazione Sale ha siglato un protocollo d’intesa che permetterà a tutti i giovani assistiti di poter partecipare gratuitamente ai corsi in programma, al fine di offri tre loro un’opportunità in più di inserimento nel tessuto lavorativo. La scuola aprirà i suo battenti giovedì 25 settembre con il corso di cucina livello base, le cui iscrizioni sono aperte.
Per saperne di più si può consultare il sito www.scuolacucinasale.it o scrivere a info@scuolacucinasale.it.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto