“Nessuna sfortuna, ma la classifica non ci rispecchia”. Valiani analizza l’avvio di stagione e dice: “A Trapani punti importanti”

valianiLATINA – “Non posso essere soddisfatto delle classifica attuale, però non mi piace parlare di sfortuna ed episodi negativi, dico solo che potevamo e dovevamo aver qualche punto in più”. Parola di Francesco Valiani. Il centrocampista nerazzurro ha parlato questa mattina nella conferenza stampa di metà settimana calcistica, prima di tornare in campo ad allenarsi con il resto del gruppo, all’ex Fulgorcavi.  “Ci è mancato l’istinto killer necessario per chiudere a nostro favore gare che, poi, non siamo riusciti più a vincere. Ecco, a Trapani dovremo essere molto arrabbiati, più dei siciliani che vengono da una pesante sconfitta. Stiamo lavorando molto anche, e soprattutto, sulle piccole cose, sui particolari, su quello che ci è mancato finora. Nel complesso – ha aggiunto Valiani – Nessun avversario ci ha messo sotto, anzi: le squadre ci affrontano in maniera molto accorta, ci temono, non ci concedono nulla. Noi, dal canto nostro, siamo in crescita: il secondo tempo con la Ternana ha detto che questo Latina è in salute. A Trapani ci attende una battaglia, ne siamo consapevoli: i siciliani vengono da un ko pesante e potranno giocare spinti dal loro pubblico. Noi siamo carichi e convinti di poter fare risultato pieno. In palio ci saranno punti importanti”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto