“Pagine Rosa”, primo festival di scrittura femminile a Latina Lido

programma pagine rosaLATINA  – L’associazione culturale Smart organizza sabato 13 e domenica 14 settembre “Pagine Rosa”, il primo festival di scrittura femminile che si terrà a Latina Lido all’hotel Miramare. L’elemento centrale della manifestazione, che si svolgerà nell’arco di due giornate, sarà l’incontro con le autrici di fama nazionale e la presentazione dei loro libri; storie, passioni, dolori raccontati attraverso la scrittura offriranno lo spunto per avviare una riflessione profonda e articolata intorno al ruolo della donna sia in qualità di imprenditrice che di scrittrice e sul ruolo fondamentale che svolge oggigiorno nella società. Oltre alla conoscenza con le grandi scrittrici nazionali, si alterneranno piacevoli pause conviviali, un festival della poesia a tema, intrattenimento musicale, mostre d’arte con le donne protagoniste nei loro volti e nella loro anima.

All’interno del festival della scrittura, un momento di riflessione rivolto alle persone che vivono in maniera disagiata, una riflessione che non sia fatta solo di parole ma che possa essere concreta e tangibile. Anzi, che parte dalle parole per raggiungere il cuore: infatti domenica 14 durante il momento conviviale sarà organizzata un’asta di beneficenza nell’ambito della scrittura, protagonista di questo festival, nella quale saranno battuti racconti autografi di grandi autori (Marcello Simoni, Stefano Di Marino, Andrea Carlo Cappi, Andrea G Pinketts, Alessandra Appiano, Sergio Caputo, Biagio Proietti), al fine di devolvere i fondi a sostegno dell’associazione YPERION, che si occupa di avviare i ragazzi disabili alle attività ludiche e sportive.

Sabato 13 all’inaugurazione prevista alle 18 prenderà parte l’assessore regionale alla cultura Lidia Ravera, il consigliere regionale Enrico Forte, il presidente della Provincia Salvatore De Monaco e l’assessore provinciale alla cultura Fabio Bianchi. La fotografa Cinzia Volpe taglierà il nastro al suo personale vernissage dal titolo ‘Il corpo dell’anima’, una mostra fotografica con protagoniste le donne, colte in flagrante, in posa, nella quotidianità, nelle riflessioni, nel dolore e nella gioia, traducendo il linguaggio dell’anima e coniugandolo con quello degli occhi e delle espressioni del volto. Dalle 19 saranno presentati i romanzi: “‘Piangi pure’ di Lidia Ravera, ‘Solo un uomo’ di Alessandra Appiano e l’antologica ‘Pensieri oltre il silenzio’ nell’arte del narrare di Leyla Khalil.

Domenica alle 17 è in programma “Shiatsu tra corpo e emozioni”, con dimostrazioni pratiche secondo la filosofia orientale, a cura del centro shiatsu di Laura Belletti. A seguire “Versi in rosa – festival della poesia femminile”, a cura di Franco Borretti, presentazione  del romanzo ‘Donne di vetro, donne d’acciaio’ di Cinzia Tani e del libro ‘Nuda e cruda’ di Anna Mazzamauro. Chiude la rassegna alle 21 la cena di beneficenza ‘Pagine rosa’.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto