Arrestato per stalking un 50enne di Priverno

Aggredisce la ex moglie al cimitero

carabinieri1PRIVERNO –  Importunava l’ex moglie al telefono in maniera ripetuta e ossessiva, nonostante la misura cautelare emessa dal giudice che gli impediva di avvicinarsi alla donna, fino ad aggredirla nei pressi del cimitero, procurandole diverse lesioni. E’ stato arrestato per stalking, un 50enne di Priverno, fermato dai carabinieri la scorsa notte. Il violento episodio è avvenuto nei giorni scorsi nei pressi del cimitero del paese, la vittima era in compagnia della madre, anch’essa aggredita dall’uomo. L’arrestato è stato trasferito nel carcere di Latina.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto