Violenta una donna mentre è ai domiciliari, a giudizio

I fatti avvenuti nel dicembre del 2012 ad Aprilia

tribunale LatinaLATINA- Anche se era agli arresti domiciliari a causa di un provvedimento emesso per violenza sessuale, ha abusato nuovamente di una donna, è successo ad Aprilia il 13 dicembre del 2012,  (Angelo Previati), un uomo originario di Sabaudia ma residente ad Aprilia oggi è stato rinviato a giudizio dal gup del Tribunale di Latina perchè secondo quanto dichiarato dalla parte offesa, una ragazza romena, ha costretto la donna ad un rapporto sessuale contro la sua volontà. Il processo inizierà il 22 aprile in Tribunale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto