campionato italiano

Tiro a Volo, argento per il vigile del fuoco Angelo Musocco

Il Comando provinciale di Latina sul podio al Gran Premio

La medaglia d'argento di MUSOCCO Angelo 1LATINA -Ancora un grande risultato sportivo del Vigile del Fuoco di Latina Angelo Musocco che, dopo aver conseguito il titolo di Campione d’ Italia (a squadre) e Vice Campione d’ Italia (individuale) al 12° Campionato Italiano VV.F. di Tiro a Volo – Fossa Olimpica “Memorial Michele Montrone 2014”, lo scorso week ha conquistato la medaglia d’argento (a squadre con i colleghi dei Comandi di Arezzo e Ancona ) nel Gran Premio Italiano FF.AA. e Corpi dello Stato di Tiro a Volo disputato a Sant’Uberto.

 Il risultato finale del GRAN PREMIO ITALIANO FF.AA. e CORPI DELLO STATO di TIRO A VOLO – FOSSA OLIMPICA è stato :

– 1° posto : Squadra delle FIAMME ORO composta dagli atleti Olimpionici : FRASCA Erminio, PROSPERI Simone e ROSSI Riccardo, tutti appartenenti alla Polizia di Stato.
– 2° posto : Squadra mista dei Vigili del Fuoco composta dagli atleti : MUSOCCO Angelo, MECCA Biagio e GASBARRO Pascal, appartenenti rispettivamente ai Comandi Provinciali dei Vigili del Fuoco di Latina, Foggia e Campobasso .
– 3° posto : Squadra delle FIAMME AZZURRE composta dagli atleti : PROIETTI Costantino, GIUSTO Alfredo e PACIOTTI Agostino, tutti appartenenti all’ Aeronautica Militare.

– La squadra delle FIAMME ORO ha colpito complessivamente 286 piattelli su 300 (FRASCA 98 piattelli su 100 – PROSPERI 96 piattelli su 100 – ROSSI 92 piattelli su 100) ;
– La squadra mista dei Vigili del Fuoco ha colpito complessivamente 259 piattelli su 300 (MUSOCCO 87 piattelli su 100 – MECCA 87 piattelli su 100 – GASBARRO 85 piattelli su 100) ;
– La squadra delle FIAMME AZZURRE ha colpito complessivamente 258 piattelli su 300 (PROIETTI 88 piattelli su 100 – GIUSTO 87 piattelli su 100 – PACIOTTI 83 piattelli su 100).

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto