latina

Entra in una villetta e tenta di forzare la porta del garage. Arrestato un ucraino di 38 anni

Intercettato dalla polizia mentre scavalcava il recinto di un'abitazione in via Venere

Shares
Foto: Enrico de Divitiis

Foto: Enrico de Divitiis

LATINA – E’ entrato nel giardino di una abitazione in via Venere armato di cacciavite ma scoperto dal proprietario è stato rintracciato e arrestato dalla polizia subito dopo con l’accusa di tentato furto. A finire in manette un ucraino di 38 anni. L’episodio è avvenuto ieri sera intorno alle 22.30 quando è arrivata al 113 la segnalazione degli inquilini della villetta. Gli agenti della Squadra Volante giunti subito sul posto hanno intercettato l’uomo che sta scavalcando la recinzione della casa, dopo avere inutilmente tentato di forzare la porta del garage nel giardino interno. Immediato l’inseguimento degli operatori della Polizia di Stato che poco dopo lo hanno bloccato in collaborazione con un pattuglia dei Carabinieri. Il modus operandi di Oleksandr Pysyuk, questo il suo nome, dicono dalla Questura, “fa pensare che lo stesso sia l’autore di analoghi tentativi di furto avvenuti nei giorni scorsi nel capoluogo pontino”. L’uomo è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa di essere giudicato per direttissima.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto