appuntamenti

Nel borgo rinascimentale di Giulianello la magia degli artisti di strada

Sabato 20 maggio a partire dalle 11 il Festival CantArt

Shares

SBANDIERATORI DELLE CONTRADE DI CORI 2

CORI – Musica, sbandieratori e arte: sabato 20 giugno parte il tour del CantArt Festival Artisti di Strada a Giulianello. A consacrare l’inizio dell’evento nel borgo rinascimentale, già dalla mattina saranno i pittori con l’esposizione delle loro opere, ed altre ne realizzeranno in diretta, per non dimenticare la grande tradizione dell’estemporanea, che può essere considerata la base dell’arte di strada. L’ambasciatore CantArt con il tema portante del Festival “L’Arte è Pace” sarà il maestro Carlo Fantauzzi, che presenterà le sue opere alle 11 presso la Delegazione di Giulianello in via della Stazione, 12. Ma non potevano mancare gli “Storici Sbandieratori delle Contrade di Cori”, che sabato alle 17.30 condurranno gli artisti di strada dallo scenario moderno della “ex Stazione” alla piazza rinascimentale che fa da cornice al Castello Salviati. A dare il via alle esibizioni nello scenario naturale di piazza Umberto I alla 21,30 sarà il giovane cantante lirico e attore Giacomo Verde. Per gli artisti che hanno aderito alla manifestazione, l’Associazione Territorio Arte e Cultura e CantArt Festival hanno ideato il Premio “Arte per l’Arte”, che verrà assegnato a nove esibizioni artistiche.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto