appuntamenti

Notte bianca a Sperlonga, musica e arte nel borgo

Street art, mercatini e un'area dedicata ai più piccoli

Sperlonga dalla Grotta di TiberioSPERLONGA – Torna la notte bianca a Sperlonga, il 26 giugno ospiterà 13 eventi diversi oltre alle aree adibite a bambini, street art e mercatini, che si susseguiranno dal tramonto fino all’alba. La notte bianca all’interno del “paese bianco”, uno dei colori tipici delle località marinare, trasformerà Sperlonga in un unico piccolo grande borgo unito dall’alto al basso in una sola grande area pedonale.

Musica. Uno degli appuntamenti di punta è di certo quello con Micol Picchioni, giovane e celebre musicista che pizzica con maestria la sua arpa per eseguire i brani pop-rock più conosciuti. In piazza Fontana, invece, due eventi: alle 22:00 i “Vero a metà” ripercorrranno i brani più celebri di Pino Daniele, indimenticabile artista scomparso all’inizio di quest’anno. Per chi giunge al porto, dalle ore 21 sarà possibile assaporare, grazie ad Alessandro Sciarra, uno dei supporti musicali che attualmente sta tornando prepotentemente sul mercato discografico mondiale: il Vinile. Attraverso l’esposizione e l’ascolto di una vasta collezione, nostalgici e non avranno rispettate le proprie aspettative. Il famoso e romantico “Belvedere” ospiterà dalle 23 le note della Jazz Band “TritoTrio feat. Marco Cataldi”. Storia e note si intrecceranno all’interno dell’auditorium ex chiesa di Sactae Mariae Speloncae quando alle ore 23 si esibirà il duo con il M° Gabriele Pezone al pianoforte e la cantante soprano Giulia Di Biase. Nella piazzetta di via I° Orticello Alessandro Riccardi suonerà la sua chitarra dalle 23:00, mentre un’ora prima (alle 22:00) i “Talkin’ duo” eseguiranno un repertorio acustico con brani in chiave pop nazionali ed internazionali in Piazza della Libertà. In Piazza Europa, davanti al municipio, tributo a Ligabue con il gruppo “Legend of Liga” dalle 23. In piazza Belvedere alle 21 un tuffo nel passato con il gruppo musicale “The Rubbers” che proporrà un revival Rock-Beat anni ’60/’70.

Arte e divertimento. In questa prima notte bianca sperlongana non mancheranno gli appuntamenti dedicati all’arte, alla pittura e alla scultura. La Torre Truglia ospiterà infatti a partire dalle 21:30 una Mostra di Pittura intitolata “Dall’Iperrealismo al Realismo” a cura di Osvaldo Sabene e una esposizione di Scultura intitolata “Miti Contemporanei” a cura di Roberto Scalingi, fino a domenica 28 giugno. Nell’ex Chiesa Sactae Mariae Speloncae la personale di Pittura Iperrealista a cura di Riccardo Evangelisti. Per chi vuole ballare, invece, spazio al latino-americano di Idalgisa Duran che animerà il “piazzale dello sport” (campo di basket) con la “Noche Cubana sotto le stelle” dalle 22.30. Alle 00.45 in piazza Fontana muteranno le atmosfere grazie alla “Disco Music” anni ’70/‘80 a cura di “Valle Corsari”. Dall’1:15, infine, l’evento targato “Bazzano Beach” con la discoteca all’aperto in piazza Europa, per una sorta di capodanno estivo.

La notte bianca dei piccoli. L’area giochi di via Cristoforo Colombo dalle ore 21 sarà il centro di numerose iniziative rivolte ai più piccoli, con spettacoli di animazione (danze con il fuoco e acrobatiche, bolle di sapone, giocoleria ed equilibrismo), ed uno spazio destinato ai nostri amici cuccioli a quattro zampe, con lo scopo di donare loro una famiglia. A mezzanotte, come segno di coralità e di unione, verrà organizzato il Lancio delle Lanterne Cinesi da piazza Fontana, Torre Truglia e Piazza Europa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto