cisterna

Ubriaco picchia la moglie e la figlia disabile, arrestato

Con una tenaglia aveva minacciato anche il figlio della compagna

polizia festa 1CISTERNA – Ubriaco picchia la moglie e la figlia disabile. E stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia dagli agenti della del commissariato di Cisterna, Ciprian Divile, un uomo di 38 anni romeno. Tornato a casa fuori di sé per l’alcol, l’uomo ha anche minacciato di rompere la testa al figlio di sedici anni della donna, brandendo una tenaglia. Non era la prima volta. La ragazza per le botte ha riportato ecchimosi ed un trauma contusivo al torace.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto