terracina

Violazione dei sigilli a Foce Sisto, denunciati sette ormeggiatori

Erano stati applicati dal Nipaf a cinque pontili estesi su 750 metri

Shares

carabinieri macchinaTERRACINA – Nella zona di “Foce Sisto” i carabinieri, nell’ambito di un controllo finalizzato a verificare la regolarità dei sigilli apposti a tutela di alcuni pontili sequestrati negli anni 2013-2014 dal personale del Nipaf del Corpo Forestale dello Stato di Latina e dall’Ufficio Circondariale Marittimo di Terracina, hanno denunciato sette ormeggiatori, di cui cinque in qualità di custodi giudiziari, responsabili di aver rimosso arbitrariamente i sigilli.

I sigilli erano stati applicati a cinque pontili, estesi su complessivi 750 metri circa, destinati all’ormeggio di imbarcazioni da diporto.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto