Serie B

Brescia-Latina 1-0, nerazzurri puniti da Caracciolo nel finale

Nonostante un buon primo tempo nella ripresa i pontini soffrono e arriva un altro ko

7616

LATINA- E’ un rigore di Caracciolo a tre minuti dalla fine su un penalty contestato per un presunto fallo di mano di Dumitru a condannare il Latina alla seconda sconfitta consecutiva, la quarta stagionale contro un Brescia che centra l’ottavo risultato utile di fila. Al Rigamonti è stata una partita dai due volti per i nerazzurri. Nel primo tempo la squadra di Iuliano è stata intraprendente e vivace ed è andata vicina al gol con Dumitru sia in avvio che al quarto d’ora con una traversa. Anche il Brescia ha impensierito Di Gennaro che si è esaltato su un colpo di testa di Geijo. Dopo l’intervallo i padroni di casa hanno avanzato il proprio raggio d’azione costringendo il Latina a chiudersi e a difendersi ma la gara è stata quasi sempre in equilibrio se non fosse per altre due prodezze confezionate da di Di Gennaro sempre su Geijo e poi su Caracciolo.  Nel finale  la brutta sorpresa per i pontini: Minelli: giudica irregolare  un intervento di mano di Dumitru che si stacca dalla barriera. Dal dischetto <l’Airone> Caracciolo che proprio oggi festeggiava le 300 presenze con il Brescia spiazza Di Gennaro e manda il Latina al tappeto. Dopo le due vittorie consecutive con Perugia e Modena l’unico punto conquistato a Como nelle ultime tre gare acuisce il momento critico del Latina che sabato prossimo al Francioni affronta il lanciatissimo Cesena. (Nella foto Us Latina Calcio Raffaele Di Gennaro)

Brescia: Minelli, Venuti, Caracciolo Ant., Somma, Coly, Martinelli, Mazzitelli, Kupisz, Abate (15’ st Caracciolo And.), Rosso (9’ st Embalo), Geijo (48’ st Marsura). A disp.: Arcari, Lancini, Camilleri, H’maidat, Dall’Oglio, Castellini. All.: Boscaglia

 

Latina: Di Gennaro, Baldanzeddu, Brosco, Esposito, Scaglia, Mbaye (33’ st Moretti), Olivera (18’ st Schiattarella), Marchionni, Dumitru, Acosty, Bandinelli (8’ st Dellafiore). A disp.: Farelli, Bruscagin, Minala, Jefferson, Regoli, Talamo.  All.: Iuliano

                                                                                                   

Arbitro: Minelli di Varese. Assistenti: Intagliata di Siracusa e Baccini di Conegliano. Quarto uomo: Sprezzola di Mestre

 

Marcatori: 43’ st Caracciolo And. (rig.)

 

Ammoniti: Venuti, Marchionni, Mbaye, Caracciolo Ant., Geijo, Moretti, Dumitru

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto