L'inchiesta

Operazione Don’t Touch, scarcerato un carabiniere

Torna in libertà uno dei tre investigatori accusati di passare notizie sulle indagini

Il gip Giuseppe Cario

LATINA – E’ stato scarcerato senza alcun obbligo il carabiniere Giuseppe Almaviva in servizio al Reparto Territoriale di Aprilia, arrestato insieme ad altre 23 persone tra cui un collega dell’Arma e un poliziotto con l’accusa di aver passato notizie riservate relative all’inchiesta ad alcuni indagati. All’esito dell’interrogatorio di garanzia che si è svolto davanti al gip Giuseppe Cario, il magistrato ha accolto la richiesta del suo avvocato difensore Oreste Palmieri. L’indagato ha sostenuto che non era neanche al corrente dell’esistenza dell’inchiesta della Mobile e che quindi era impossibilitato a a fornire informazioni riservate.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto