politica

Pd Latina, ora è scontro aperto. Moscardelli attacca Forte: “Fallita la spallata”

Nulla di nuovo per l'elezione del segretario cittadino, dopo le dimissioni di Quattrola. Oggi il caso a Roma

Shares

forteLATINA – Con un post su Facebook che racconta senza veli tutta la guerra interna al Partito Democratico di Latina, il senatore Claudio Moscardelli attacca l’ex amico Enrico Forte e scrive: “Ieri è fallita la spallata al partito da parte di Forte per occupare il PD di Latina. Sono sbigottito per il senso di irresponsabilità mostrato da Enrico Forte che ha passato la giornata a telefonare singolarmente a componenti l’assemblea comunale del PD per tentare di strappare un voto in assemblea in perfetta parità”. E pensare che le primarie (lo torniamo a dire) non dovevano essere un congresso (citazione da Forte). Le dimissioni di Gioacchino Quattrola dalla segreteria cittadina, già sintomatiche dello stato di sofferenza interno al Pd nel dopo consultazione, hanno di fatto aperto un fronte peggiore che non la battaglia consumatasi durante le primarie.

Forte vuole alla guida del Pd cittadino, Andrea Giansanti che nella votazione di ieri ha raccolto 21 voti contro i 23 minimi richiesti. Moscardelli dal canto suo non propone candidati, ma diserta le assemblee e vuole far fallire il tentativo dell’ormai candidato sindaco di controllare il partito. Lo accusa di scorrettezze palesi: “È’ stato triste  – aggiunge ancora Moscardelli – ascoltare tutti i tentativi di pressione su tanti amici ed amiche per cambiare campo e votare Andrea Giansanti. Dopo le primarie abbiamo mostrato grande lealtà al PD e sostenuto tutti la candidatura di Forte con cui ho avuto il piacere di parlare 20 gg dopo il 22 novembre. La risposta è il tentativo di occupazione del partito e una conta congressuale”.

Oggi i contendenti si ritroveranno davanti al vicesegretario nazionale Lorenzo Guerini  per trovare la strada da imboccare per proseguire il cammino verso le amministrative. Come andrà a finire? L’unica cosa certa per ora è che non è questo il modo migliore di prepararsi a governare Latina.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto