Serie B

Latina-Como 1-1, i nerazzurri non sanno più vincere

Gol di Ganz per i lariani, Dumitru pareggia, la squadra esce tra i fischi. Risultati e Classifica della Serie B

dUMITRU

LATINA – Un gol di Dumitru salva il Latina da quella che sarebbe stata la terza sconfitta consecutiva, la terza anche al Francioni. Al cospetto di un modesto ma volenteroso Como, ultimo in classifica. La squadra di Andrea Chiappini esce dal campo tra i fischi del pubblico, per una prova che nonostante le occasioni create nel primo tempo e la determinazione,  è stata al di sotto di un’aspettativa: quella di portare a casa i tre punti. Nella prima frazione di gioco sono i nerazzurri a gestire partita e occasioni. Il portiere lariano Scuffet è bravissimo in diverse occasioni, in avvio su Milani e poi su Acosty. Quando è l’ex portiere dell’Udinese a non arrivare sul pallone, ci pensa Ambrosini a fermare sulla linea un tiro di Scaglia. Il Como non rinuncia e mette i brividi con il giovane Ganz, figlio d’arte che dalla distanza prende il palo ma sono i nerazzurri a collezionare altre palle gol con Olivera e ancora Acosty. La porta sembra stregata anche nel secondo tempo:  Corvia calcia da poca distanza e sulla linea questa volta salva Giosa (’12), passano sette minuti e il Como passa con Ganz che raccoglie una respinta di Ujkani su punizione dell’ex Ghezzal. Per il Latina è una doccia fredda e con il passare dei minuti più di qualcuno rivede le streghe della sconfitta con il Modena. I nerazzurri sembrano prigionieri della paura e dell’ansia da prestazione;  a nove minuti dalla fine è  Dumitru a ristabilire la parità su un’uscita sbagliata di Scuffet. L’attaccante nerazzurro dopo il pareggio ha un gesto di stizza verso il pubblico ma poi chiede scusa.  Il Latina trova nuove energie,  ci prova, sembra crederci anche se ha speso tanto. E’ ancora l’ex numero uno dell’Udinese a salire in cattedra quando con un intervento tanto plastico quanto efficace, nega a Corvia il 2-1.  Il Como prova a ripartire in velocità e nel finale  impensierisce Ujkani che è sempre attento. Il risultato di 1-1 rappresenta un passo falso per i nerazzurri che sotto il profilo della prestazione dopo il buio totale di Perugia hanno mostrato più determinazione ma che non ha portato ad una vittoria che per evitare la zona rossa della classifica era indispensabile.

RISULTATI

risultati

CLASSIFICA

classifica

LATINA-COMO 1-1

Latina: Ujkani, Dellafiore, Figliomeni, Esposito, Milani (8’ st Dumitru), Ammari (24’ st Boakye), Olivera (30’ st Mariga), Scaglia, Calderoni, Corvia, Acosty. A disp.: Leone, Bruscagin, Mbaye, Brosco, Campagna, Matino.  All.: Chiappini

Como: Scuffet, Ambrosini (43’ st Lanini), Giosa (24’ st Cassetti), Casasola, Marconi, Barella, Basha, Bessa, Ghezzal, Ganz, Pettinari (30’ st Brillante). A disp.: Crispino, Cristiani, La Camera, Fietta, Gerardi, Cech. All.: Festa

Arbitro: Ros Di Pordenone Assistenti: Santoro di Catania e Lanza di Nichelino Quarto uomo: Saia di Palermo

Marcatori: 19’ st Ganz, 36’ st Dumitru

Ammoniti: Ambrosini, Figliomeni, Olivera, Giosa, Basha, Marconi, Esposito, Cassetti, Casasola

Spettatori paganti: 368 per un incasso di 5384 euro. Abbonati: 1996 per un incasso quota rateo abbonati di 19989 euro

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto