pllavolo

Palestra e osteopata per preparare la Top Volley

E nel fine settimana il Memorial a Sora

https://youtu.be/YqAWB96qMoY

LATINA – Dopo il torneo di Avellino, la Top Volley è tornata a sudare in palestra. All’inizio dell’allenamento di mercoledì una seduta con l’osteopata Giacinta Milita con lo scopo di prevenire gli infortuni: “Abbiamo fatto un lavoro che aiuterà gli atleti a prendere consapevolezza del loro corpo, delle loro tensioni. È un modo per investire nella salute dell’atleta e autoresponsabilizzarlo, la finalità è quella che l’atleta, non solo diventi partecipe, ma sia il promotore della propria salute”.

La settimana di allenamento porterà la squadra di Nacci a Sora per il “Memorial Nonno Gino” giunto all’ottava edizione. In campo sabato alle 19 la prima partita con l’Emma Villas Siena, mentre nell’altra sfida sono opposte alle 17 Tonno Callipo Vibo Valentia e i padroni di casa della Biosì Indexa Sora, domenica dalle 16 sono in programma le due finali. Un altro test molto importante in prospettiva campionato, il cui esordio è datato 2 ottobre al PalaBianchini con la Calzedonia Verona.

Nel video della Top Volley parla Fabio Fanuli: “E’ stato importante iniziare a giocare e confrontarci con squadre che andremo ad incontrare in campionato. Latina è un posto dove c’è tutto per lavorare al meglio”.

 

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto