l'incontro

Latina, la minoranza ricevuta dal Prefetto

Zuliani (Pd): "L'opposizione si sente sminuita nel proprio ruolo"

prefetto faloni

Il prefetto Faloni

LATINA – Il Prefetto di Latina, Pierluigi Faloni ha ricevuto questa mattina “in un clima sereno e cordiale”, così lo definiscono i partecipanti, l’opposizione in consiglio comunale. L’incontro è stato accordato dal rappresentante del Governo su richiesta delle stesse forze politiche di minoranza preoccupate “rispetto all’agibilità istituzionale dell’organo del Consiglio Comunale che in più di un’occasione si è trovato ad operare privato degli strumenti, tempi e documentazione necessaria per l’espletamento della propria funzione”.
A quanto si apprende il Prefetto “ha rinnovato la propria apertura e disponibilità per il futuro” esprimendo l’auspicio che vengano rispettate le norme che definiscono l’ambito di azione politica ed istituzionale.

In una nota la consigliera del Pd Nicoletta Zuliani  rimarca che il “Consiglio Comunale, infatti, pur esprimendosi attraverso una maggioranza e una minoranza, non può mai agire pensando alla minoranza come ad un “accessorio” e  questo, in tutti i suoi organismi, Conferenza Capigruppo, Ufficio di Presidenza, Commissioni Consiliari permanenti ecc…” e pur “riconoscendo la difficoltà che la gestione della macchina amministrativa del Comune di Latina comporta e l’inesperienza di un movimento culturale improvvisamente chiamato a governarla” bisogna sempre tenere presenti Statuto e Regolamenti per non sminuire il ruolo e le funzioni della minoranza presente a  garanzia della funzione di controllo e indirizzo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto