Le cose in Comune su Radio Luna

Urbanistica a Latina, il sindaco Coletta: “Un grande equivoco, i Ppe annullati restano tali”

Presto una conferenza stampa con l'assessore Buttarelli per chiarire. Sulla piscina "open" tentativo di mediazione in corsa

LATINA – Dopo il silenzio, il chiarimento davanti a Latina Bene Comune e una conferenza stampa, forse già domani. Il sindaco di Latina Damiano Coletta ospite della seconda puntata de Le Cose in Comune su Radio Luna ha affrontato l’argomento che ha tenuto banco nei giorni scorsi, da quando l’assessore all’urbanistica Gianfranco Buttarelli in consiglio comunale ha usato parole che sono suonate a più di qualcuno equivoche.

“Un grande fraintendimento – ha spiegato Coletta – ieri sera c’è stato un chiarimento approfondito anche davanti al nostro Movimento Latina Bene Comune e ora chiariremo alla stampa e alla città. Voglio però dire subito una cosa : i piani annullati dal commissario Barbato restano tali e non saranno ripescati. Quando si parla di continuità con il passato si intende nell’utilizzo dello strumento che noi però porteremo in consiglio comunale per garantire massima trasparenza nelle scelte”.

ASCOLTA

Tranquillizza tutti anche Pietro Gava, segretario di Lbc: “Quei piani sono morti e sepolti”.

ASCOLTA

Nella seconda parte del programma anche le domande degli ascoltatori al sindaco di Latina tra raccolta dei rifiuti, traffico in città, i problemoni di Latina Scalo, le coop verdi rimaste a piedi con 40 ragazzi disagiati e le novità arrivate nel consiglio provinciale di ieri  che ha di fatto bocciato il piano regionale dei rifiuti e chiesto che sia sottoposto alla Vas. “Sul piano regionale dei rifiuti chiederemo un incontro chiarificatore alla Regione”, ha detto Coletta annunciando di essere al fianco della Presidente Della Penna che si è detta disposta alle barricate in difesa del territorio pontino.ASCOLTA

“Sulla questione della piscina “open” di Via dei Mille, ci sarà a brevissimo un tentativo di mediazione con il privato”, ha annunciato il sindaco. Poi in chiusura della puntata l’intervento  di Paolo Toselli e Graziano Lanzidei, i due della Banda della Migliara, ora anche n versione “Anofele” su Radio Luna.

 

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto