la sorpresa

Latina, call center in un seminterrato di Via Boccaccio chiuso dagli ispettori del lavoro

Controlli all'attività, 15 lavoratori in nero

LATINA  – Un call center realizzato in un garage di Via Boccaccio a Latina è stato chiuso giovedì. Erano stati i residenti insospettiti da un continuo via vai nel locale seminterrato del civico 8 a chiedere controlli e i controlli sono arrivati con i funzionari dell’Ispettorato del Lavoro che hanno visitato la struttura per scoprire che era un call center con 15 dipendenti tutti senza contratto di lavoro.

L’attività intestata ad una società che in realtà si occupa d’altro, secondo quanto emerso dai registri delle presenze e  dai documenti sociali impiegava lavoratori tutti totalmente in nero. Il call center è stato chiuso e sul posto per i controlli sulla sicurezza sono stati chiamati anche gli ispettori della Asl. Indagato il titolare.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto