8 SETTEMBRE

Al mare al mare, una mostra di Trabucco lo racconta dall’Ottocento a oggi

La costa del Lazio, il turismo balneare e le trasformazioni del paesaggio costiero

LATINA – Una mostra per raccontare la costa laziale e pontina, il primo turismo balneare e le sue trasformazioni, da Civitavecchia a Latina, e fino a Minturno (la foto per esempio è Capo Portiere negli Anni ’50). E’ Al Mare al Mare di Marcello Trabucco, primo appuntamento allo Spazio COMEL Arte Contemporanea di Latina dopo la pausa estiva, in programma sabato 8 settembre alle 18.

Una mostra che si accompagna al testo di Marcello Trabucco “La costa del Lazio, il turismo balneare e le trasformazioni del paesaggio costiero da Civitavecchia a Minturno” (Palombi editore 2013) dove “l’autore  – spiegano i galleristi Maria Gabriella Mazzola e Adriano Mazzola  – mette in luce le problematiche derivanti dal turismo balneare in Italia e all’estero causate dalla nascita delle stazioni balneari, la scoperta del mare da parte della borghesia ottocentesca e dalla relativa crescita edilizia.

In mostra ci saranno foto cartoline, quadri e immagini che raccontano  “usi e costumi degli italiani in vacanza dall’Ottocento a oggi, con una particolare attenzione al periodo che va dagli anni Venti agli anni Settanta del 1900”.

La mostra sarà aperta fino al 22 settembre tutti i giorni dalle 17.00 alle 19.30.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto