le minacce da giorni

Fondi, giovane stalker spara in aria con una pistola sotto casa della ex

Arrestato dai carabinieri un 25enne

FONDI – Dopo giorni di minacce e telefonate minatorie, di messaggi e pedinamenti, nella notte è andato sotto casa della ex fidanzata con una pistola scacciacani e all’ennesimo rifiuto di lei di aprire la porta ha fatto fuoco. Più colpi sparati in aria per terrorizzarla. E’ finito in manette un ragazzo di 25 anni di Fondi arrestato dai carabinieri con l’accusa di atti persecutori, esplosioni pericolose e porto abusivo di arma. I militari sono intervenuti quando si sono uditi gli spari  mentre il 25enne, incensurato, era ancora sotto casa della ragazza con la pistola in mano.

Dagli accertamenti effettuati dai militari è emerso che già da diversi giorni il giovane molestava con ingiurie,  telefonate  e tentativi di approccio la ragazza con la quale si era lasciato. Oltre alla scacciacani, i militari gli hanno sequestrato anche una pistola a gas e una carabina da softair, entrambe di libera vendita.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto