dal 19 novembre

Artiglieria Contraerei, esercitazione “eco” a Sabaudia

Reparti e comandi impegnati cercheranno di contenere gli effetti negativi sull'ambiente

Shares

SABAUDIA – Sarà (o almeno cercherà di essere) un’esercitazione ecologica la Cluster Action 2018 che  si svolgerà dal 19 novembre al 7 dicembre 2018 a Sabaudia per il Comando Artiglieria Controaerei, e contemporaneamente in altre parti d’Italia.

Si tratta – spiegano dal Comaca – di una più ampia e complessa esercitazione denominata “ATLANTE 2018” del Comando delle Forze Operative Terrestri di Supporto che costituisce un importante momento addestrativo e consente di verificare il grado di preparazione raggiunto dai quadri del Comando e delle unità dipendenti nella condotta di un’operazione complessa di tipo pluri-Arma”.

DOVE SI SVOLGERA’ – Il Comune guidato dalla sindaca Giada Gervasi ha concesso l’uso delle aree demaniali per l’esercitazione e i militari si sono impegnati a “tenere in massima considerazione il potenziale impatto che le attività addestrative possono avere sul territorio e l’ambiente”.  I militari in mimetica compiranno gli “esercizi e le operazioni adottando tutte le cautele finalizzate al rispetto dell’ambiente e del territorio, degli aspetti naturalistici, come di quelli attinenti alla salute”.

Parteciperanno anche  il 17° Reggimento Artiglieria Controaerei “Sforzesca” e Reggimento Addestrativo, oltre che  nelle sedi di Piacenza, Rimini e Ravenna per il 121° Reggimento Artiglieria Controaerei “Ravenna” e nelle sedi di Mantova, Borgoforte (MN) e Curtatone (MN) per il 4° Reggimento Artiglieria Controaerei “Peschiera”.

2 Commenti

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto