la visita

Il ministro Speranza alla Janssen di Latina: “Dobbiamo costruire la nostra resistenza al Covid”

Nella sede di Borgo San Michele il convegno su L'innovazione per la salute dei pazienti e dell'economia dell'Italia

Shares

LATINA – Il Ministro per la Salute Roberto Speranza a Latina questa mattina in visita alla Jannsen una delle maggiori aziende farmaceutiche del territorio. Nella sede di Borgo San Michele si tiene il convegno su L’innovazione per la salute dei pazienti e dell’economia dell’Italia. Ad accogliere il Ministro il prefetto Maurizo Falco, il sindaco di Latina Damiano Coletta e le altre autorità cittadine e provinciali.

«La chiave per superare questo momento difficile e vincere il Covid – ha detto il Ministro – è raggiungere una perfetta sinergia tra tutti i livelli istituzionali e i comportamenti dei cittadini. Il ruolo dei Sindaci è fondamentale, perché loro sono i primi ad avere il polso della situazione di ciò che accade a livello locale».

Speranza ha risposto alle domande dei giornalisti: “Nessun territorio deve sentirsi al sicuro dal Covid-19. Dobbiamo costruire la resistenza. Avremo il vaccino, ma non domani mattina”.

 

“Innovazione e ricerca sono essenziali”, ha detto il Ministro quando Johnson & Johnson ha annunciato che investirà nello stabilimento della propria divisione farmaceutica Janssen a Latina “per rendere il sito produttivo italiano un fiore all’occhiello nel campo dell’innovazione farmacologica a livello mondiale”.

“Nonostante la pandemia – hanno spiegato i vertici di Janssen  – abbiamo preservato inalterata la produzione all’interno dello stabilimento, per garantire la continuità di cura a tutti i pazienti. Proprio nel corso della fase più acuta dell’emergenza inoltre, l’azienda ha anche portato avanti il proprio impegno nell’innovazione, raddoppiando la linea produttiva automatizzata in continuum. L’introduzione di questa seconda linea ha permesso al sito di avvalersi di tutte e tre le tecnologie esistenti per la produzione di trattamenti solidi (granulazione a umido, granulazione a secco e compressione diretta), rafforzando ulteriormente la capacità del plant di Latina di produrre qualsiasi nuovo trattamento orale di Janssen e di lanciarlo a livello globale”.

“Janssen è da sempre impegnata nella ricerca e nello sviluppo di nuove soluzioni per la salute: l’innovazione è la sfida quotidiana delle oltre 1.500 persone che compongono la nostra organizzazione” – ha dichiarato Massimo Scaccabarozzi, Presidente e Amministratore Delegato di Janssen Italia. “Negli ultimi anni, lo stabilimento di Latina è stato protagonista di un’importante evoluzione tecnologica con impatti economici e sociali positivi per tutto il nostro Paese. A seguito del raddoppio del sistema di produzione ‘in continuum’, il sito di Janssen attrarrà lo sviluppo di ulteriori terapie innovative nel nostro Paese”.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Quotidiano Online di Latina

Proprietà del sito Cod. Fisc. SLVLSN72H15E472O

Testata Giornalistica Registrata presso il Tribunale di Latina n. 06/2016 dalla Consultia Group S.r.l.

Concesso in Uso per i Contenuti alla Radio Immagine Uno S.r.l. p.iva 02064050590

Testata Registrata presso il Tribunale di Latina al n. 490 del 28.02.2003

Concesso in Uso per la Commercializzazione a Mondo Radio S.r.l. p.iva 02690280595

Email Redazione
Ottobre: 2020
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Tutti i diritti sono riservati - Lunanotizie.it - SLVLSN72H15E472O

In Alto