23 e 24 luglio

Latina Lido, festa di mezz’estate e teatro in Parco Vasco da Gama

Con Polvere&Ciliegia, OperaPrima, MFE e Forum Giovani Latina e con le Scorribande Popolari

LATINA –  Un fine settimana di eventi a ingresso gratuito con Polvere&Ciliegia, OperaPrima, MFE e Forum Giovani Latina e con le Scorribande Popolari. E’ quanto propone il cartellone di eventi Estate al Parco ideato dalla Cooperativa Sociale Il Quadrifoglio per l’area verde al Lido di Latina completamente riqualificata.

In Strada Pantelleria nei pressi di Foce Verde si comincia venerdì 23 luglio alle 18,30, con il teatro in musica per bambini “Sonaglina” dell’Associazione Polvere&Ciliegia Acchiappastorie; alle 21 sarà il momento della presentazione del libro di Francesco Saraceno, “La Riconquista. Perché abbiamo perso l’Europa e come possiamo riprendercela”, per proseguire poi sabato 24 luglio ore 19:30 con il teatro per famiglie di OperaPrima Teatro “L’Unione fa la Forza” e, alle 22, sarà grande festa con i balli e le musiche delle Scorribande Musicali.

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti, svolti nel rispetto della normativa antiCovid e per motivi organizzativi è consigliato prenotare al 3284655035 (gli spettacoli saranno messi in scena con un numero minimo di 15 bambini prenotati).

GLI EVENTI – “Sonaglina” -venerdì ore 18:30- è una fiaba musicale i cui protagonisti sono piccoli strumenti a percussione vestiti e animati come fossero marionette. La fiaba sarà recitata con piccole scenografie, cantata, suonata con flauto, ottavino, tastiere, percussioni. Seguirà un piccolo laboratorio ritmico con i bambini per far conoscere loro i protagonisti musicali della storia: Principessa Sonaglina, Re Tamburello, la Fata Cantaincanta e tanti altri personaggi! Fiaba e canzoni, flauto e ottavino sono ad opera di Laura Shultis, le scene e i costumi di Anna Maria De Blasio, tastiera, clarinetto e arrangiamenti musicali sono di Bruno Soscia, le voci narranti sono di Anna Maria e di Laura.

“La riconquista. Perché abbiamo perso l’Europa e come possiamo riprendercela” -venerdì ore 21-, ospite l’autore Francesco Saraceno, Luiss University press. La presentazione del libro del Prof. Saraceno sarà introdotta da Mario Leone, direttore dell’Istituto di studi federalisti Altiero Spinelli. A dialogare con l’autore, Maria Gabriella Taboga, Presidente del Forum dei Giovani di Latina e Oleh Opryshko, Gioventù Federalista Europea Latina. Parteciperà l’assessore alle Politiche Culturali del Comune di Latina, Silvio Di Francia.

“L’Unione fa la Forza”, con Agnese Chiara D’Apuzzo e Zahira Silvestri, è uno spettacolo dedicato ai quattro elementi, Aria-Terra-Fuoco-Acqua, le musiche sono suonate dal vivo con strumenti a percussione da Andrea Grassi. “L’Unione fa la Foza” -ideato e messo in scena da OperaPrima, una compagnia che opera da 26 anni nel territorio- è un’importante riflessione sull’importanza del rispetto dell’ambiente e convivenza civile su cui, fin da piccoli, è possibile riflettere per poi essere consapevoli di quello che è intorno a noi: Acqua, Terra, Aria, Fuoco elementi che possono esistere l’uno grazie all’altro. Questa è la storia di 4 amici che, a seguito di una lite furibonda, decidono di prendere strade diverse. Profondamente convinti della propria indipendenza cominciano a ignorarsi pericolosamente tanto che ognuno decide di fondare un nuovo Regno. Tutto sembra andare per il meglio, ognuno risponde solo alle proprie regole, risponde solo a se stesso ma ben presto qualcosa inizia a non funzionare bene, questa indipendenza crea problemi insolubili, pian pianino spariscono forme di vita fondamentali per l’uno e l’altro Regno, la Terra senz’acqua diventa arida, il fuoco senz’aria è debole e così via, ognuno dei 4 Regni è destinato a morire se non riusciranno a coesistere in modo consapevole. L’armonia universale verrà ripristinata grazie allo scambio e all’aiuto reciproco di ognuno dei quattro.

Scorribande Popolari -sabato ore 22-. L’allegria non mancherà nella Festa di MezzEstate pensata in compagnia dei canti, musiche e danze delle Scorribande Popolari. Il gruppo di 5 artisti propone e reinterpreta un repertorio legato alle tradizioni musicali popolari, viaggiando attraverso il centro sud Italia per ricreare il momento della “Festa a Ballo”: Pizzica, Tammurriata, Saltarello, Tarantella calabrese, garganica e napoletana. Alessandro De Cicco ai tamburi e canti, Monica Flemac alle danze, Claudio Madaudo al flauto traverso, dritto, penny whistle e friscaletto; Gaetano Maisto alla chitarra acustica, classica, mandolino e canti; Bruno Panico alla fisarmonica e organetto.

Media partner del cartellone Estate al Parco sono Latina Editoriale Oggi, Latina24ore.it, Radio Immagine, Radio Luna, Radio Latina, Periodico Contatto, ParvapoliS. Le Associazioni amiche sono Diaphorà, LatinAutismo, Progetto Upper, Latina per Bambini, Tre Mamme per Amiche. Il cartellone gode del patrocinio del Comune di Latina e della stretta collaborazione dell’Associazione Sergio Ban.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto