le indagini del Nas

Minacce di morte al Ministro Speranza, denunciato un uomo di Latina

I carabinieri hanno eseguito una perquisizione nell'abitazione de 35 enne

LATINA – Un uomo di 35 anni residente in  provincia di Latina è stato denunciato per minaccia aggravata, accusato di aver inviato, ad aprile scorso, messaggi di minacce al ministro per la Salute Roberto Speranza. A risalire a lui nel corso delle indagini, sono stati i carabinieri del Nas, che hanno eseguito anche un decreto di perquisizione nei confronti del giovane.

“Di estrema gravità le minacce formulate, connesse con le misure e le restrizioni governative adottate in relazione all’emergenza pandemica da Covid-19”, si legge in  una nota dei militari nella quale si fa riferimento ai toni offensivi dei messaggi con i quali “venivano prospettate azioni violente nei confronti del ministro, contenenti anche esplicite minacce di morte: “Meriti di essere bruciato vivo”, “ci hai rovinato la vita”, “ti ammazzeremo tutti quanti”,  alcune delle frasi. In tutto quattro le persone denunciate fino ad ora per i fatti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto