OTTO MESI ALLA GIOVANE SCIPPATRICE

Tribunale

Tribunale

LATINA- Ha patteggiato la pena di otto mesi di reclusione e 400 euro di multa ed è stata rimessa in libertà la giovane romena residente ad Al Karama di 25 anni arrestata dai carabinieri di Latina con l’accusa di aver scippato un pensionato ieri in centro a Latina. La donna era stata bloccata subito dopo che aveva strappato dal collo una catenina d’oro ad un uomo di 75 anni.

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto