SCIOPERO IN LEGA PRO
Domenica i calciatori non giocano

 

ROMA-  I calciatori di Lega-Pro-2Lega Pro non scenderanno in campo il prossimo weekend nella prima giornata del campionato. La decisione, ufficializzata dall’ Associazione Italiana Calciatori  è dovuta al mancato accordo con la Lega Pro. <La norma che vorrebbe imporre una determinata età media complessiva per chi scende in campo – si legge in un  comunicato ufficiale dell’Aic – quale vincolo d’accesso ad una parte delle risorse, presenta chiari profili di illegittimità, crea discriminazioni nei confronti dei calciatori e false aspettative sui giovani, impoverendo il livello tecnico della categoria a discapito dello spettacolo e della meritocrazia>. Immediata la reazione del presidente della Lega Pro Mario Macalli.  <Per me il primo di settembre comincia il campionato>.  In Lega Pro l’unica squadra pontina è l’Aprilia che milita in Seconda Divisione e che domenica primo settembre avrebbe ospitato il Sorrento.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto