PATENTI FACILI
Respinta la revoca della misura cautelare

Il Gip Nicola Iansiti

Il Gip Nicola Iansiti

LATINA – E’ stata respinta dal gip Nicola Iansiti la revoca della misura cautelare nei confronti dei nove indagati che sono agli arresti domiciliari arrestati nell’ambito dell’inchiesta sulle patenti facili. E’ quello che ha deciso il magistrato dopo che dalla Procura è arrivato il parere negativo da parte del pm. Le accuse per i nove indagati a vario titolo sono quelle di associazione per delinquere, falsità materiale e poi corruzione e concussione.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto