SCM, SI APRE UNO SPIRAGLIO
Cosmopharma pronta a rinunciare al contratto

Scm

LATINA-Si apre uno spiraglio per la Scm di Latina Scalo, il curatore fallimentare nominato dal Tribunale e la proprietà della Cosmopharma, l’azienda che aveva affittato da Scm una parte del sito, sono  arrivati infatti ad un accordo in base al quale la Cosmopharma lascia la disponibilità del sito rinunciando al contratto. In questo modo il curatore potrà presentare un bando pubblico per l’affitto e trovare così imprenditori che possano rilanciare il sito.

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto