Picchia la compagna incinta e le lancia acido muriatico

Arrestato dai carabinieri un 38enne di Anzio

Carcere

Carcere

ANZIO – Ha picchiato la compagna incinta mentre era sotto effetto di cocaina, lanciandole contro coltelli e poi acido muriatico che non ha raggiunto la donna. E’ successo ad Anzio dove un 38enne è stato arrestato dia carabinieri, la compagna invece è ricoverata in ospedale con un trauma cranico e diverse contusioni. Fortunatamente la donna in base ai primi accertamenti non rischia di perdere il bambino, a dare l’allarme sono stati i vicini di casa della coppia che hanno sentito le urla dall’appartamento. L’uomo è stato trasferito in carcere a Velletri.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto