appuntamento

Forme del suono, Clarinetti impossibili al Respighi

Concerto questa sera alle ore 18

clarinetto2LATINA – Il Festival Le Forme del Suono del Conservatorio di Latina sta ospitando in questi giorni il Laboratorio dei “Clarinetti impossibili”, laboratorio – masterclass  con performance finale dei docenti e degli allievi, alle ore 18 di oggi nell’auditorium Roffredo Caetani. “Clarinetti Impossibili” è un Laboratorio di costruzione strumenti, elaborazione elettronica e composizione. Al gioco sperimentale della costruzione tradizionale degli strumenti si affianca la ricerca elettronica e un nuovo modo di suonare  e comporre con gli strumenti a fiato. Gli studenti saranno chiamati a costruire gli strumenti con materiali poveri, sperimentando diverse forme.

Attraverso l’interazione con il mezzo elettronico, ogni partecipante sarà messo in condizione di creare timbri e strumenti nuovi e di esplorarne le possibilità compositive. Con sistemi di ripresa studiati appositamente sarà possibile modificare radicalmente il suono del clarinetto, partendo sia dalla modifica fisica dello strumento sia dalla sua interazione con sistemi di algoritmi e di elettronica analogica.

Il programma del Festival Le Forme del Suono:

Mercoledì 20 maggio, Auditorium Roffredo Caetani del Conservatorio di Latina, Conservatorio Sala Informatica sede staccata:

Laboratorio Clarinetti impossibili, laboratorio di strumenti auto costruiti, Simone Pappalardo: musica elettronica; Paolo Ravaglia: clarinetto;

– Conservatorio Auditorium “Roffredo Caetani”:

concerto Denner hack (fleisch) conduction  per clarinetti preparati e autocostruiti;

– Conservatorio Auditorium “Roffredo Caetani”

concerto American Beauty. The music of Elliot Cole

Blow Up Percussion  Flavio Tanzi, Aurelio Scudetti, Pietro Pompei, Alessandro Di Giulio

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto